Viale Appio Claudio, 208 - 00174 Roma

Tel 06.66183309

Orari: dal lunedì al venerdì - ore 9-18

Disinfestazione Roma Sanarapida:

Scarica la brochure

 

Sanificazione Canali Aria:

Scarica la brochure

Disinfestazione Roma Sanarapida

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Pulizia Impianti di Condizionamento

August 1, 2016

Sempre più attività installano impianti canalizzati centralizzati, molti altri hanno impianti centralizzati con unità interne quali split e/o fan-coil. Le due tipologie vengono installati secondo l’ambiente e le dimensioni che si ha bisogno di climatizzare. Molto spesso diventano parte dell’arredamento e con il passare degli anni ci si dimentica che fancoil e split vanno puliti e sanificati. La pulizia impianti di condizionamento è di fondamentale importanza

I filtri e l’intero fan-coil e split trattengo la polvere grossolana per immettere nell’ambiente aria pulita. Con l’uso intensivo della macchina si deposita uno strato di particolato che era contenuto nell’aria. Il particolato che ogni giorno respiriamo è dannoso per le nostre vie respiratorie. Leggi di più sulla sindrome dell’edificio malato sul sito del Ministero della Salute.

 

Pulizia Split e Pulizia Fan-coil? Quali sono i problemi che possono generare?

I disturbi più comuni alle vie respiratori sono infiammazione e secchezza del cavo orale fino ad arrivare a febbre, polmoniti e infezioni da Legionella.  I gruppi più a rischio sono bambini, persone con patologie croniche (riguardanti le vie respiratorie e cardiache) ed anziani. Eseguiamo la pulizia di Split e pulizia Fan-coil sia per le abitazioni sia per le attività commerciali. Dagli uffici con piccoli impianti a quelli più articolati.

 

 

 

 

 

 

Molti studi hanno confermato che l’aria che respiriamo negli ambienti confinanti è più inquinata dell’aria presente all’esterno.

 

Perché è importante prevedere la pulizia degli impianti di condizionamento?

L’esposizione ad alcune ore di aria inquinata può generare irritazione e secchezza delle vie respiratorie che scompaiono a distanza di qualche ora dopo l’allontanamento dal sito inquinato. La continua esposizione provoca  calo della produttività e assenteismo. Pianificare interventi di manutenzione aiuta a ridurre al minimo l’esposizione da parte dei clienti e dipendenti a flussi d’aria contaminata.

 

Cenni Legislativi

Il Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, noto anche come Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, alla pagina 184, punto 1.9.1.4, dice testuali parole:

 

"gli impianti di climatizzazione devono essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione per la tutela della salute dei lavoratori."

 

Al punto 1.9.1.5. esplicita che:

 

"qualsiasi sedimento o sporcizia che potrebbe comportare un pericolo immediato per la salute dei lavoratori dovuto all’inquinamento dell’aria respirata deve essere eliminato rapidamente."

 

La trasgressione di tale norma prevede sansioni con risvolti penali e civili (D. Lg. n ° 758 del 19/12/1994 e n ° 242 del 19/03/1996).

 

Ricorda, pulire l’impianto di condizionamento è un OBBLIGO secondo quanto indicato dal D.LGS 81/2008 in materia di sicurezza sul posto di lavoro.

 

Cosa aspetti?!

Richiedi oggi stesso il tuo controllo gratuito, contattaci all’ 800.869.119 oppure scrivi a info@sanarapida.it

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square